Devi sapere che:

  1. I cittadini italiani hanno diritto ad un unico ciclo di cure con onere a carico del S.S.N. (Servizio Sanitario Nazionale) durante l'intero anno solare. E' possibile effettuare un secondo ciclo di cure non in convenzione. Per ottenere un ciclo di cure convenzionate con il S.S.N. è necessario presentare la prescrizione del Medico di famiglia o dello Specialista competente del S.S.N., compilata con la diagnosi e relativa cura indicata.
  2. Per coloro che effettuano le cure termali è disposta una costante assistenza sanitaria, attiva negli orari di cura.
  3. La visita medica di ammissione alle cure termali è obbligatoria. L'orario di accesso appare nei cartelli affissi all'ingresso dello stabilimento.
  4. I curisti devono attenersi scrupolosamente agli schemi terapeutici prescritti dal medico termale e sottoporsi agli eventuali accertamenti diagnostici previsti per particolari cicli di cura.
  5. Per ottenere risultati terapeutici efficaci i curisti devono effettuare cicli di cura di almeno due settimane.
  6. E' necessario evitare di sottoporsi alle cure a digiuno dalla sera precedente. E' consigliabile fare la colazione del mattino assumento thè o caffè assieme a cibi rapidamente digeribili ed in grado di fornire un adeguato apporto energetico come marmellate di frutta o miele. E' bene evitare di assumere il latte e gli yogurt la cui digestione avviene in tempi più lunghi, o di assumere almeno due ore prima delle cure.
  7. Si consiglia di aumentare, a casa, l'assunzione di liquidi e sali minerali nei giorni delle cure.
  8. Per accedere alla fangobalneoterapia è obbligatorio l'utilizzo di ciabatte idonee e pulite, di un costume e cuffia, Terminata la fangobalneoterapia, è necessario che i curisti sostino per almeno dieci minuti in ambiente idoneo per permettere un adeguato svilupopo della "fase di reazione", che è parte integrante del trattamento.
  9. Prima di entrare nelle piscine è obligatorio fare la doccia e usare obbligatoriamente la cuffia.
  10. E' necessario ridurre l'attività fisica e l'esposizione al sole durante il periodo di cura.

Lo Staff

Terme di Galatro
ringrazia anticipatamente per la collaborazione.