INALAZIONI:

L'acqua termale viene nebulizzata dal vapore costituendo un aerosol caldo-umido che fluidifica le secrezioni e deterge la superficie delle mucise delle alte vie respiratorie.



INDICAZIONI:

  • Rinopatie;
  • Faringo-laringiti;
  • Sinusiti croniche;
  • Sindromi bronchiali croniche;
  • Tonsilliti recidivanti;
  • Ipertrofie adenotonsillari.


CONTROINDICAZIONI:

  • Sono quelle classiche della terapia inalatoria termale:
    processi ulcerativi, neoplastici, affezioni acute delle prime vie respiratorie, ect.