BALNEOTERAPIA:

La balneoterapia termale, utilizzando acque minerali terapeuticamente attive, associa alle proprietà fisiche gli effetti biologici e terapeutici esercitati dai mineralizzatori.
Il bagno viene effettuato in vasca singola con possibilità di idromassaggio che costituisce una particolare metodica massoterapica che sfrutta la pressione esercitata da getti dell'acqua. La temperatura è di circa 38° C. per una durata compresa tra i 15 ed i 20 minuti. I bagni vengono effettuati a digiuno, al ritmo di 1 bagno al giorno.
Particolarmente indicati per trattamenti di patologie osteoarticolari e delle seguenti malattie della pelle. Psoriasi; Dermatiti eczematose; Dermatite atopica; Acne; Dermatite seborroica; Prurito.





PERCORSO VASCOLARE CON IDROMASSAGGIO:

Idromassaggio eseguito in vasca specifica, con temperatura alternata. Particolarmente utilizzato nelle vasculopatie periferiche degli arti inferiori.



INDICAZIONI:

  • Insufficienza venosa cronica;
  • Varici arti inferiori;
  • Turbe funzionali vascolari periferiche.